• Cassata al forno

    Secondo la leggenda la Cassata avrebbe origini arabe, e il suo nome deriverebbe dal Quas’at la casseruola dove veniva lavorata la tuma, il formaggio fresco che in origine sarebbe stato unito con zucchero di canna e infornato, ricoperto da un impasto di pane (ebbene si, nella nostra Conca d’oro vi erano un tempo piantagioni di una locale canna da zucchero). In seguito sarebbe nata la cassata più nota, quella coloratissima ormai simbolo insieme ai cannoli, della pasticceria siciliana.

    INGREDIENTI

    Pasta frolla (uova, zucchero, farina, margarina, aromi naturali), ricotta, zucchero a velo, cioccolato, cannella.

    25.0036.00

    Cassata al forno

    25.0036.00

Acquista per Categoria